Nuove "Storie di quotidianità digitale"

12.05.2020
Contributo di Geschäftsstelle Digitale Schweiz GDS
Pubblicato sotto:   competenze digitali, gioventù, formazione, società
Versione originale: tedesco

La campagna nazionale di prevenzione contro i rischi quotidiani nel mondo digitale si arricchisce di 12 nuove storie a fumetti. Con le sue avventure la famiglia fittizia Webster mira a sensibilizzare la popolazione a un utilizzo sicuro e avveduto delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC). I fumetti sono pubblicati nelle quattro lingue nazionali e in inglese. 
Le avventure di una famiglia come tante, confrontata alle insidie di Internet, permettono di sensibilizzare la popolazione alle sfide che si presentano ogni giorno nel mondo digitale e nell'utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. I racconti a fumetti trattano temi quali le fake news, il sexting, il mobbing, i diritti all'immagine, l'influsso dei social media, la protezione dei dati e la dipendenza dagli smartphone.

Materiale didattico per scuole e famiglie
L'obiettivo della campagna di prevenzione, proposta da vari servizi federali e dalla Prevenzione svizzera della criminalità, è di sensibilizzare la popolazione ad adottare un comportamento responsabile in Internet e a utilizzare in modo accorto smartphone, computer e dati personali. I consigli pratici contenuti nelle storie fungono da guida per insegnanti, genitori e nonni per discutere con i giovani della quotidianità digitale.

I fumetti sono pubblicati sotto forma di opuscolo stampato e in formato digitale nelle quattro lingue nazionali e in inglese. Sono anche disponibili sul sito www.websters.swiss e sono pubblicati regolarmente su Instagram @websters__it. Per la loro illustrazione la Direzione operativa Svizzera digitale dell'UFCOM ha collaborato con il fumettista Matthias Leutwyler.

Campagna interistituzionale
La nuova edizione completa le storie sulla famiglia Webster pubblicate nel 2010 e nel 2015 e si basa sul loro successo. Il fumetto è stato utilizzato per campagne informative anche oltre i confini nazionali (ad es. in Belgio, Germania, Canada e Bosnia) e tradotto in altre lingue.

Ordinazione gratuita degli opuscoli

Le "Storie di quotidianità digitale" possono essere ordinate gratuitamente per l'insegnamento scolastico, per l'esposizione in luoghi appropriati come anche per l'utilizzo privato, in tedesco, francese, italiano, romancio e inglese presso l'Ufficio federale delle costruzioni e della logistica UFCL.

Alla stesura delle nuove storie hanno partecipato gli enti seguenti:

  • Organizzazione: Direzione operativa Svizzera digitale (GSD)
  • Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM)
  • Ufficio federale del consumo (UFDC)
  • Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza (IFPDT)
  • Centrale d'annuncio e d'analisi per la sicurezza dell'informazione (MELANI)
  • STOP PIRACY – Piattaforma svizzera di lotta alla contraffazione e alla pirateria
  • Prevenzione svizzera della criminalità (PSC)
  • Ufficio federale delle assicurazioni sociali (UFAS), Giovani e media 
  • Commissione federale per l'infanzia e la gioventù (CFIG)

 

Opuscolo in formato PDF: Storie di quotidianità digitale

digitaldialog
Direzione operativa Svizzera digitale GDS