Infrastruttura nazionale dei dati per la mobilità elettrica

Un fattore essenziale per aumentare la diffusione dei veicoli elettrici e l'efficienza dei trasporti è la disponibilità dei punti di ricarica pubblici. Su incarico del Consiglio federale l'Amministrazione federale assume perciò un ruolo di coordinamento. L'UFE ha realizzato un'infrastruttura dati nazionale Mobilità elettrica (DIEMO) non discriminatoria, disponibile in quanto open data su www.pieno-di-elettricita.ch (infrastruttura federale di dati geografici di swisstopo). Oltre a informazioni statiche (ad es. localizzazione, tipo di presa) viene indicata la disponibilità dei punti di ricarica tramite dati dinamici in tempo reale. Altri fornitori di punti di ricarica vengono regolarmente allacciati a DIEMO. L'obiettivo è di fornire una panoramica più completa possibile dei punti di ricarica pubblici in Svizzera. I dati possono in linea di principio essere usati liberamente indicando la fonte. Per l'uso commerciale occorre chiedere il permesso all'UFE. La misura omonima nel quadro della tabella di marcia per la mobilità elettrica 2022 è pertanto adempiuta. DIEMO crea inoltre un'importante base di dati per lo sviluppo di servizi di mobilità multimodali (combinazione di diversi mezzi di trasporto), che è parte integrante del piano di misure del Consiglio federale volto a promuovere servizi di mobilità multimodali. Quest'ultima contribuisce a una mobilità intelligente sostenendo così l'attuazione della Strategia «Svizzera digitale». Inoltre DIEMO rientra nei servizi di consulenza di SvizzeraEnergia.

>> https://ichtankestrom.ch/

Stato
permanente
Responsibili
Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni DATEC
Ufficio federale dell'energia UFE
Partner
Ufficio federale di topografia swisstopo

Strategia
Campo d'azione

Protezione dell'ambiente, risorse naturali ed energia


>>>
Obiettivo assegnato

L'utilizzo di risorse ed energia è più efficiente e sostenibile


>>>