Iniziativa sui dati (open/restricted/closed data)

La Svizzera si situa al momento nell'ultimo terzo del global open data index. I dati di utilità economica (ad es. geodati, dati sulla mobilità, metereologici e sulla pianificazione del territorio) sono utilizzati in modo insufficiente a causa della mancanza di accessibilità. Per rispettare la protezione dei dati e degli interessi economici, i dati ad esempio della Confederazione, dei Cantoni e dei Comuni, di enti parastatali e imprese private sono pubblicati in modo diverso in forma elettronicamente leggibile (open: liberamente accessibile, restricted: a pagamento con condizioni di utilizzo limitate, closed: nessuna pubblicazione). Open e restricted data sono commercializzati in modo mirato per l'innovazione nell'economia e nell'ambito accademico (ad es. hackathon, coordinamento dei programmi di innovazione e ricerca). Entro la fine del 2019 la Svizzera migliora la propria posizione entrando nel primo terzo del global open data index.

Stato
in corso
Fine: 2° Trimestre (Q2) 2021
Responsibili
digitalswitzerland
Partner
Post, Swisscom, FFS

Strategia
Campo d'azione

Dati, contenuti digitali e intelligenza artificiale


>>>
Obiettivo assegnato

La Svizzera dispone di «data room» affidabili in cui la popolazione può esercitare il controllo sui propri dati


>>>