La continuità dei metodi di lavoro digitali accresce la produttività nel settore edilizio

Il settore della progettazione, dell'edilizia e dell'immobiliare si contraddistingue per l'eterogeneità e l'elevata densità di interfacce tra i diversi attori. Per utilizzare efficientemente i metodi di lavoro digitali è necessaria la continuità nei processi digitali in tutti i settori e i mestieri: dal proprietario, alla progettazione, alla costruzione e alla produzione, fino alla gestione e all'utilizzo, alle autorizzazioni rilasciate dalle autorità, ai catasti e alle compagnie di assicurazione. Tale continuità è già in parte garantita da regolamenti, norme e standard, ma per altri aspetti necessita ancora di armonizzazione o, in alcuni casi, di essere creata.
Con la crescente accessibilità dei processi digitali lungo l'intera catena di produzione del valore della pianificazione, dell'edilizia, dell'uso degli edifici si assicura e si accresce la produttività del settore edilizio svizzero sia nell'interesse dei committenti che della piazza economica nel suo complesso.


Misure

    ---

Strategia

Campo d'azione 6

Economia


>>>

Documenti di base

  • ---