Le tecnologie Smart Farming contribuiscono alla competitività e alla sostenibilità dell'agricoltura svizzera

La filiera agroalimentare svizzera porta avanti lo sviluppo e il potenziamento dello Smart Farming. Attraverso l'impiego di queste tecnologie, l'essere umano è sgravato dai lavori di routine; può impiegare la sua forza lavoro in modo più efficiente e utilizzare le risorse in modo più mirato. Vengono così ottimizzati i processi di produzione, ciò che riduce gli effetti della produzione di alimenti sull'ambiente, accrescendo al contempo la qualità dei prodotti. Per ottimizzare i sistemi di produzione e garantire la qualità sono disponibili in quantità sempre maggiore processi automatizzati e regolati da sensori. Ciò contribuisce alla competitività e alla sostenibilità dell'agricoltura svizzera.