Ricerca e innovazione sono rafforzate

In considerazione della crescente rapidità dello sviluppo tecnologico in tutti i settori dell'economia e del cambiamento strutturale associato alla digitalizzazione, le competenze nella ricerca svolgono un ruolo centrale. Per conservare il ruolo della Svizzera quale Paese all'avanguardia nel campo dell'innovazio-ne e della ricerca, le competenze di ricerca nel campo delle tecnologie digitali devono essere rafforza-te nella loro globalità e il trasferimento di conoscenze all'economia deve essere accelerato. Si utilizza-no nuove offerte di promozione dell’innovazione, soprattutto anche per sostenere il trasferimento di conoscenze in materia di trasformazione digitale. Allo stesso modo, si punta sulla partecipazione della Svizzera a programmi internazionali legati alla digitalizzazione nel settore della ricerca e dell'innova-zione.
Per rafforzare le competenze nella ricerca e nell'innovazione, i campi d'azione del "Piano d'azione sulla digitalizzazione nel settore ERI per gli anni 2019 e 2020" sono consolidati nell'ambito della politi-ca di formazione, ricerca e innovazione della Confederazione (messaggio ERI 2021-2024). Continue-ranno a essere impiegati gli strumenti già in uso della promozione della ricerca e dell'innovazione. Offerte di formazione e perfezionamento professionale, cattedre presso le scuole universitarie e i cen-tri di ricerca, nonché il networking internazionale nell'insegnamento e nella ricerca dovrebbero essere sviluppati in modo indipendente, tenendo conto della ripartizione delle competenze nel quadro dell'au-tonomia delle scuole universitarie. Le scuole universitarie assolvono un ruolo centrale per lo sviluppo delle offerte di formazione e formazione continua in tutti gli ambiti specialistici, come anche nell'analisi critica degli effetti della digitalizzazione sulla società, sull'economia e sull'ambiente.


Misure

    ---